Nido delle Lame


Membri attivi: Terdex
Novak
Ucric
Ohirime Mana
Kabal
Jor'Ell
Quartieri: Piaghe
Fatati

Parere Filios Nido




Alcuni anni fa, tra i vicoli del Quartiere dell'Abisso, al riparo dagli sguardi, pochi seguaci del Dio Naga si scelsero e si congiunsero nel grado di fratelli per adempiere al loro culto e cosė fondarono la setta del Nido Delle Lame, divenendo al contempo una compagnia di mercanti dedita al commercio di armi.
Molte cose sono accadute da allora all'ombra della Torre, sono cadute fazioni, antiche minacce sopite si sono ridestate e nuove sono giunte, alcuni fratelli sono morti, altri sono perduti, ma la confraternita ha saputo perdurare, dividendosi, sparpagliandosi, rimanendo a condurre i propri affari nel silenzio, finchč il richiamo dell'Imperatore č giunto di nuovo, costringendo il Serpente a uscire dal suo Nido.

E come un Serpente che cresce vede aumentare le sue spire cosė nuove forze si sono unite e si uniscono ancora oggi alla compagnia, che vede crescere il numero dei suoi affiliati, mentre i pochi rimasti di coloro che ne videro la genesi, ora vestono il ruolo di Custodi.
Essi soltanto conoscono e perpetrano i riti della setta, cosė come sono gli unici ad aver diritto ad indossare la veste tradizionale. Essi sono la testa del Serpente e governano la compagnia secondo il volere del Caos.




Š Etemenanki - Il Concilio dei Cronotecari